X Factor 4: da Bosè a Vecchioni, è mistero sul quarto giudice. E spuntano i nomi di Tiziano Ferro e Laura Pausini

E’ mistero sul nome del quarto giudice di X Factor: dopo che l’ultima candidatura, quella di Roberto Vecchioni, è andata in fumo, è ripartito il toto-giudice. L’unica certezza per ora è Elio che sostituirà Morgan che ha dato l’addio al programma. Le incertezze sono ancora tante. Claudia Mori e Mara Maionchi dovrebbero essere al loro posto ma le due interessate e la produzione non confermano. Ha detto esplicitamente che non ci sarà, nonostante le aspettative dei fan del programma, Simona Ventura. Ma anche qui non si escludono sorprese dell’ultimo momento. Gli altri candidati, per il momento, sono poco più che voci o desiderata dei fan. Scorrendo i blog che parlano dell’argomento si scopriva nei giorni scorsi che Paola Barale e Miguel Bosè sarebbero stati quasi certi ma le loro candidature sono state poi smentite. Si era parlato di Daria Bignardi ma il suo passaggio a La7 ha fatto cadere l’ipotesi. Tra i nomi che circolano c’è anche quello di Daniele Battaglia, vincitore dell’Isola dei famosi. Qualcuno ha poi lanciato le candidature di Tiziano Ferro, Laura Pausini e Elisa: ma si tratta per lo più di utolpie. E ancora quelle di Giorgia, La Pina, Dolcenera, Cesare Cremonini, Syria, Paola e Chiara, Caterina Balivo, Victoria Cabello, Veronica Maya, Omar Pedrini, Irene Grandi. Sui blog specializzati trova molti favori la candidatura di Camila Raznovich, che proprio come esperta di musica ha mosso i suoi primi passi, ma anche su questo nome non c’è alcuna conferma. Per il momento dalla produzione del programma e da Raidue non trapelano certezze. Francesco Facchinetti, che sul suo facebook ha smentito le voci di Bosè e Vecchioni, assicura che entro due settimane i giochi saranno fatti. L’unica certezza è la data di inizio dei casting per partecipare al talent e cercare di seguire le orme di Marco Mengoni: si parte da Senigallia il 4 e 5 giugno.

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single