img
Cronaca

I diabetici possono dire addio alle iniezioni quotidiane grazie alla nuova insulina

L’incubo quotidiano delle iniezioni potrebbe trasformarsi, per i diabetici, in un fastidio di sole tre volte alla settimana. È infatti stata creata, da un gruppo di ricercatori americani del Mayo Clinic College of Medicine di Rochester, una nuova insulina denominata ‘degludec’ che ha un’efficacia più duratura ed è molto più efficace nei pazienti con il diabete di tipo 2. Secondo gli scienziati il cui studio è stato pubblicato sulla rivista The Lancet, la somministrazione dell’insulina solo 3 volte alla settimana invece di tutti i giorni cambierebbe in modo significativo lo stile di vita dei pazienti affetti da questo tipo di diabete. Il Trial ha coinvolto un cam,pione di 245 persone malate di diabete di tipo 2: due terzi hanno usato ‘degludec’, uno una volta al giorno, uno tre volte a settimana. Il resto ha usato l’insulina glarigine, ampiamente utilizzata. È risultato un controllo analogo di glucosio nel sangue in tutti e tre i gruppi, ma i pazienti a cui era stato somministrato il ‘degludec’ hanno avuto meno meno attacchi di ipoglicemia nel sangue, una condizione che può causare confusione, svenimenti o addirittura morte. La casa farmaceutica che produce il farmaci spera di commercializzare ‘degludec’ nel 2013.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo