img_big
Sport

Gigi Buffon, doppio “sì”: «A giugno mi sposo e resto bianconero»

Gigi Buffon sposa la Juventus e sposerà Alena Seredova. Lungi da chiunque paragonare le due cose, ma questo è un forte segnale di quello che sarà il futuro del portiere bianconero: ancora la Juve nella sua carriera e soprattutto una compagna che lo affiancherà per tutta la vita. A svelare queste novità è stato lo stesso Buffon in un’intervista che uscirà oggi in edicola sul settimanale Chi: «Questa è l’unica intervista che farò sul mio matrimonio, nel senso che mi sposerò una volta sola nella vita – ha detto Buffon -. Non sono un romanticone. Ho chiesto alla Ale di sposarmi a dicembre, a cena. E lei ci ha pensato qualche giorno prima di dire sì. Alena è una donna quadrata e diretta, ed è affidabile: sai che, se la sposi, puoi contare sempre su di lei. Sono in buone mani».

E non si è fatta attendere la replica della Seredova: «Ho aspettato che me lo chiedesse Gigi – ha detto la ceca – per rispetto alla tradizione, sono all’antica». Ma nel futuro di Buffon, come detto, ci sarà anche la Juve. Per lui la carriera proseguirà ancora all’ombra della Mole e nel dirlo ha chiamato all’appello anche l’altro veterano, Del Piero: «Ho seguito la Juve anche in serie B e so di averci guadagnato sotto il profilo umano: i tifosi hanno per me un amore incondizionato. Per il futuro sono più vicino all’idea di restare. Mi auguro che resti anche Del Piero, è il giocatore che viene prima di tutti nella storia della Juventus». Buffon, che in questa stagione era rimasto a guardare i compagni per metà campionato dalla tribuna a causa di un’operazione di ernia del disco, è alla Juventus dalla stagione 2001/2002 e con i bianconeri ha vinto quattro scudetti, una Coppa Italia, una Supercoppa italiana oltre a un campionato di B.

m.a.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo