Il flop di Christina Aguilera: tour cancellato. Il nudo su Gq non è bastato…

Brutto momento per Christina Aguilera. A nulla sono serviti i tentativi di farsi pubblicità con un video feticista ad alto tasso erotico, comparendo nuda su Gq e dichiarando le sue preferenze bisessuali: la pop star ha dovuto cancellare le date estive del suo tour in America per scarsa prevendita. Se ne parla forse nel 2011.La versione ufficiale però parla di impegni importanti che terrebbero occupata la cantante su più fronti per promuovere l’uscità dell’album “Bionic” e poi concentrarsi sul suo debutto da attrice nel film “Burlesque”.”La cantante sentiva di aver bisogno più tempo a disposizione per provare lo show – si legge nella nota diffusa -, e con meno di un mese tra la pubblicazione dell’album e l’inizio del tour, questo non era possibile”. E’ dunque solo questione di professionalità? Non si sa, quello che è certo è che le prevendite sono state davvero poche e probabilmente la Aguilera non ha voluto rischiare.

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single