img
Spettacolo

Gf11: Raoul Tulli in un’intervista esclusiva a Clandestinoweb: “Angelica non è lesbica”

Il Clandestinoweb, in collaborazione con Endemol, ha intervistato in esclusiva Raoul Tulli, l’ultimo concorrente eliminato dalla casa del Grande Fratello. Fisico statuario e movenze da stripper, il bel macellaio romano è stato subito attratto da Guendalina, la sexy mamma che pero’ gli ha dato un po’ di filo da torcere. Ecco cosa ha rivelato a proposito del suo rapporto con lei e con gli altri ragazzi reclusi nella casa.

Raoul ultimamente sei stato un po’ al centro delle discussioni nella casa, come mai?
All’inizio, appena sono entrato mi hanno preso tutti in simpatia. Ho cercato di farmi conoscere per quello che sono, per quello che ho dentro, per non far emergere solo il lato esteriore e credo che gli altri mi abbiano capito. Poi pero’ ho cominciato ad accusare la fame e li’ sono iniziati i nervosismi: prima di cominciare il Grande Fratello ero abituato a mangiare otto volte al giorno e invece nella casa si facevano a malapena due pasti…

E di Guendalina cosa ne pensi? Come sono andate realmente le cose tra di voi? Guendalina mi è piaciuta subito; è una ragazza vera e molto testarda. Caratterialmente è forte, probabilmente anche per le esperienze di vita che ha avuto. Ma è una persona che stuzzica, le piace provocare.  All’inizio tra di noi c’era molto sintonia; poi all’improvviso ha cambiato idea, mi ha attaccato dandomi del falso. Io invece volevo solo farle capire quanto tenevo a lei, soprattutto perche’ pensavo di avere poco tempo a disposizione. Abbiamo tutti e due dei caratteri troppo forti e difatti ci siamo scontrati.

Secondo te il suo interessamento nei tuoi confronti era reale o lo ha fatto solo per attirare attenzione su di se’? Non so se lo ha fatto esclusivamente per attirare l’attenzione. All’inizio l’interesse c’era, ma lei ha troppi pensieri per la testa ed è ancora legata all’ex. Allo stesso tempo, pero’, è una furbetta, quando ci siamo scontrati e ha deciso di non interagire piu’ con me, di mantenere le distanze ha continuato a stuzzicarmi e a provocare. A me queste vie di mezzo non piacciono.

E questo ha influenzato i tuoi rapporti con il resto della casa? Non penso. Il resto della casa ha capito che c’era anche altro: al di fuori non si presenterebbero queste situazioni, invece qui sei costretto a stare 24 ore su 24 con persone con le quali magari non si riesce ad andare d’accordo e c’è in piu’ la tensione dovuta alla reclusione. Capisco benissimo cosa ha dovuto sopportare Rosa con Davide.

Parlando di Rosa, quest’edizione è stata caratterizzata dagli amori. Tu cosa pensi delle coppie formatesi quest’anno? Per prima cosa posso dire che Davide ed Erinela sono una coppia molto affiatata: lui è un po’ possessivo ma a lei piace e sono molto compatibili. Tra Emanuele e Rosa non sono convinto che durerà anche fuori della casa, perchè Rosa ha delle aspirazioni nel mondo dello spettacolo, è consapevole di essere una bella ragazza e aveva già mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo. Mentre Emanuele è un ragazzo molto con i piedi per terra piu’ concreto… Pero’ gli auguro ogni bene. Anche Angelica e Ferdinando sono una bellissima coppia.

E le voci che sono girate sul fatto che Angelica fosse lesbica? No per me non è vero; si è trattato solo di un gioco sul quale Guendalina ha un po’ marciato.

Chi hai apprezzato di piu’ tra i coinquilini della casa? Sicuramente Jimmy, che per me è come un fratello e anche Ferdinando, un ragazzo molto maturo che mi ha consigliato diverse volte e mi ha sopportato nella Casa. Apprezzo anche Davide, è una persona intelligente matura, soprattutto vista l’eta’. Poi devo dire che ho anche rivalutato Roberto. So che mi ha difeso quando è uscito e con lui ho molto legato, secondo me è una bella persona.

Che impressioni hai avuto quindi da questa esperienza? Sono molto soddisfatto, sapevo che entrare dopo non mi avrebbe favorito e pensavo di restare solo tre settimane. Invece ho trascorso nella casa 42 giorni. Ho preso la palla al balzo, quello che verra’
verra’. Nel mondo dello spettacolo ho gia’ fatto qualche esperienze, ho fatto lo spogliarellista ho partecipato a Ciao Darwin, la gavetta alle spalle c’è ora voglio provarci. Ancora non mi rendo bene conto, pero’ sono molto contento, anche perche’ so che la Gialappa’s mi ha preso un po’ di mira, li ho sempre apprezzati molto. Se non dovesse andare torno volentieri alla mia attivita’ e al negozio aperto dai miei genitori.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo