img_big
Sport

Milano: cresce giorno dopo giorno il Trofeo Città di Milano organizzato da Nuotatori Milanesi

Si preannuncia una rassegna natatoria d’eccellenza la manifestazione, in programma a Milano per i giorni 11, 12 e 13 Marzo,che sta trasformando in un importante appuntamento per grandi atleti stranieri ed azzurri. Si tratta del Trofeo Città di Milano.
Il programma gare sarà particolarmente fitto. Ampiamente rappresentata la velocità dello stile libero azzurro, grazie alla presenza, tra gli altri, del pesarese Filippo Magnini, già due volte campione del mondo nei 100 metri Stile Libero.
“Sono contento di tornare a gareggiare – racconta Magnini – perchè lo scorso 27 Dicembre ho avuto un piccolo incidente al piede che mi ha imposto uno stop di 20 giorni. Sono in una fase un po’ arretrata della preparazione e sono curioso di verificare a che punto sono della mia condizione.
Il meeting è oggettivamente un appuntamento di livello, con tanti atleti stranieri ed italiani e sarà un test importante, in vasca da 50 metri, soprattutto perché a metà Marzo mancherà solo un mese alla selezione per i mondiali.
Sto bene, da pochi giorni ho ripreso a fare i tuffi e a lavorare con le gambe anche in palestra; non sarò nelle migliori condizioni ma voglio far capire a tutti che ci sono e che non son fuori dai giochi.
Inoltre a Milano non ho gareggiato molto, e magari questa sarà l’occasione, tempo permettendo, per fare qualche giretto in città al termine delle gare”.

Non mancherà all’appello il barone del nuoto Emiliano Brembilla, “gemello d’acqua” del padrone di casa Massimiliano Rosolino.
Presente anche Federico Colbertaldo, di passaggio in questi giorni a Coral Springs (Florida – USA) dopo un lungo ritiro a Flagstaff (Arizona-USA) insieme ad altri atleti nazionali, tra cui proprio il portabandiera della Nuotatori Milanesi Samuel Pizzetti.
Presenze importanti anche nel campo della rana maschile con la conferma di Fabio Scozzoli (primatista italiano nella distanza dei 100 metri), oro agli Europei di Budapest della scorsa estate e argento ai mondiali in corta di Dubai nello scorso Dicembre.
Tra le nuotatrici azzurre presenti all’evento citiamo la liberista Chiara Masini Luccetti e la delfinista Caterina Giacchetti.
Questi nomi si aggiungono al già ricco parterre che vedeva già confermati numerosi campioni: Massimiliano Rosolino e Samuel Pizzetti, Milorav Cavic, Nadja Higl e Miroslava Najdanovski (SRB), Evgeny Korotyshkin, Sergey Fesikov, Vitaly Melnikov (RUS), Evelyn Verraszto, Agnes Mutina e Szuszanna Jakabos (HUN) e Apostolos Tsagarakis (GRE).

L’evento, patrocinato da Federazione Italiana Nuoto, Regione Lombardia, Provincia di Milano e Comune di Milano, sponsorizzato da Gruppo Biancamano e BT Italia S.p.A., sarà ripreso e trasmesso da Rai Sport.
Cronometraggio a cura della FICR, gestione risultati a cura di Sportinlinea.it gestione CROMA.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo