img
Cronaca

Perugia, immigrati sul portapacchi di un’auto. Due donne chiuse nel baule

La polizia di Perugia ha fermato in una cittadina bulgara una coppia di marocchini che viaggiavano con due nordafricani sul portapacchi dell’auto e con due donne maghrebine chiuse nel baule, tutti provenienti dalla Grecia. In macchina con loro c’era anche la figlia di due anni. Per 36 ore hanno bevuto solo acqua con cannucce. Per portarli in Italia la coppia avrebbe chiesto agli immigrati 4mila euro

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo