Schermata 2017-03-03 alle 09.19.48
Spettacolo
Alessia Marcuzzi si confessa

“Adoro sorprendere e stupire. E anche stare sempre nuda…”

“Farei un calendario anche domani. Amo la mia fisicità anche se da ragazzina ero una specie di “cozza””

Gli ascolti dell’ “Isola dei Famosi” 2017 non stanno andando benissimo, ma Alessia Marcuzzi non sembra preoccupata. Anzi, intervistata dal settimanale “Oggi” la popolare conduttrice romana svela lati del suo carattere che in pochi conoscevano a cominciare dalla tentazione di mostrare il suo lato maschile, anche con risvolti osé: “Sin da piccola ho sempre avuto un approccio molto virile alle cose. Ho, come tutte le donne, un lato saffico. Provo un’istintiva attrazione per la bellezza femminile. Le donne, insomma, non mi lasciano del tutto indifferente. Per ora però sono devota solo al mio uomo. Non ho altre curiosità”.

Il suo uomo è Paolo Calabresi Marconi, suo marito da poco più di un anno. Con lui ha scoperto il piacere della vita coniugale, anche se in realtà Alessia svela di non essersi affatto adagiata alla routine quotidiana: “Sono una pazzerella. Amo stupire, sorprendere. Amo il brivido, detesto la routine. A volte mi prende un bisogno di libertà talmente forte da mollare tutto e partire anche solo un giorno, staccare dal mondo. È un modo per rigenerarmi e ritrovare la carica giusta. Mio marito mi conosce e mi vuole bene per quello che sono, in tutte le mie sfumature. Attraverso i suoi silenzi, il suo amore un po’ “sornione” e la sua grande maturità mi lascia fare. Tanto sa che torno da lui. Non si scompone, non va in ansia. Rispetta davvero il mio impulso alla libertà”.

Libertà è una parola che si adatta molto bene anche al suo concetto di vita e alla sua voglia di non essere ingabbiata in comportamenti standard. Ecco perché, ad esempio, ha un rapporto molto speciale con il suo corpo: “Ora è ottimo – ha confessato ai giornalisti di “Oggi” – e starei sempre nuda, farei un calendario anche domani. Amo la mia fisicità anche se da ragazzina ero una specie di “cozza”: alta, rossa e con le lentiggini. Quando mi proposero di fare foto sexy fui entusiasta. Pensai, ecco la mia rivalsa”. E in effetti ogni volta che posta foto in bikini, dotata com’è di un fisico da far invidio alle ventenni, i “like” sul suo profilo crescono a migliaia. Eppure la Marcuzzi confessa di non aver mai avuto bisogno di sfruttare il suo fisico per fare carriera: “Non sono mai scesa a compromessi per lavorare, ma essere una persona perbene nel nostro ambiente può essere un’arma a doppio taglio. Si passa per quelli senza personalità. Spesso essere corretti viene confuso con l’essere un po’ ingenui, senza carisma. Sono educata e rispettosa, ma non stupida”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo