img_big
News

Torino, blocco nonostante la pioggia: «Un rinvio sarebbe sciocco»

Piove, e stando alle previsioni elaborate dall’Arpa continuerà a farlo fino a venerdì, addirittura con un rischio neve per le prossime 24 ore. Poi si vedrà, anche se in attesa di avere un bollettino realmente attendibile per il weekend la posizione del tavolo provinciale sul blocco totale del traffico di domenica 20 febbraio non cambia. «Per il momento è tutto confermato – spiegava ieri pomeriggio l’assessore provinciale all’Ambiente Roberto Ronco -, ma una decisione definitiva verrà presa solo domani pomeriggio. In ogni caso, è sufficiente guardare i livelli raggiunti dal Pm10: semplicemente preoccupanti».  Con queste premesse, quindi, anche il Comune di Torino è deciso ad andare avanti per la propria strada. Se poi il maltempo dovesse continuare a persistere, magari portando con sé una riduzione dello smog, allora si potrà valutare un ulteriore rinvio del blocco. «Da parte nostra – ha sottolineato l’assessore all’Ambiente del Comune, Roberto Tricarico – la decisione di rimandare il blocco verrà presa solo tra giovedì o venerdì. Prima ci sembrerebbe alquanto schizofrenico, oltre che sciocco».

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo