img_big
Sport

Oltre Calciopoli: stop alle polemiche. La strana vigilia di Juventus-Inter

-> La strana vigilia del Derby d’Italia. Profilo basso e zero polemiche. Un cambio di rotta deciso dopo nove mesi di furenti polemiche a distanza innescate lo scorso 28 aprile da John Elkann e dall’annuncio dell’esposto che la società bianconera si stava preparando a pre­sentare contro la revoca dei due scudetti.
Il grande classico del nostro calcio non è mai stata una partita come le altre. E l’ennesima conferma arriva dalla prevendita. Domenica si va verso il tutto esaurito. Ma dall’estate del 2006 e dal ciclone Calciopoli la rivalità ha assunto nuovi contorni. Per il popolo bianco­nero l’Inter è diventata l’incarnazione del male, la causa di tutte le sventure, dell’onta della retrocessione in serie B, dell’ingiustizia degli scudetti vinti sul campo e cancellati a tavolino.
Una sfida continua ed interminabile con Cal­ciopoli a fare da sfondo. Specie con il nuovo corso targato Andrea Agnelli che è entrato a gamba tesa sul processo sportivo e sulle sue conclusioni, ha chiesto la revoca dello «scu­detto di cartone» assegnato ai nerazzurri, la restituzione di quelli tolti alla Juve.

 
L’articolo di Simone Cerrano su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo