img_big
Sport

Galeotta fu la birra, via la patente ad Adriano

Rifiutare di soffiare nell’etilometro, anche in Brasile, equivale all’essere trovato positivo al test. Lo sa bene il campione della Roma Adriano, cui l’altra notte è stata sospesa la patente. Stando a quanto riportano i giornali brasiliani e il sito globoesporte.com, l’attaccante giallorrosso, in Brasile per curare la spalla dopo l’intervento chirurgico, è stato fermato a Barra da Tijuca al volante di un’auto. Gli agenti della polizia l’hanno invitato a sottoporsi al test con l’etilometro, ma il calciatore non ne ha voluto sapere. Stando sempre a quanto scritto dai quotidiani locali, Adriano avrebbe trascorso la serata bevendo birra con gli amici.  

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo