Tra le nove specie di serpenti presenti in Piemonte c'è il biacco
News

IL FATTO. Torino, nove specie di serpenti in città: «Pericolo da non sottovalutare»

Si moltiplicano le segnalazioni di rettili nei giardini, in particolare nel quartiere Mirafiori

Torino. È il biacco il serpente che per molte settimane ha terrorizzato le mamme e i papà di zona Mirafiori. A sciogliere i dubbi dei cittadini ci hanno pensato alcuni esperti in rettili che hanno spiegato come siano nove le specie presenti in Piemonte. Nessuna velenosa ma, al contrario, nemmeno da prendere sotto gamba. Una polemica nata dopo l’avvistamento a ottobre di quattro serpenti che hanno acceso un campanello d’allarme all’interno della scuola materna comunale “Mirafiori Sud” di via Negarville.

Argomento poi oggetto di un question time da parte del capogruppo della Lega Nord in Comune, Fabrizio Ricca, che ha deciso di presentare il problema anche in Sala Rossa. I rettili sono stati fotografati e immortalati in più di un’occasione. Avvistati proprio nel cortile della materna che viene utilizzato per attività sportive dei bambini. In uno scatto si vede anche uno dei rettili mentre penzola da una casetta. In un video, invece, un altro esemplare entra in un tombino, tra le urla dei ragazzi. Il caso è finito poi nel mirino dell’asilo di via Roveda e della primaria “Gaetano Salvemini” dove i biacchi, tipici delle campagne e delle praterie mediterranee, sono stati visti strisciare tra i prati e i giochi dei bambini. «Se un bambino vede un serpente vicino ad un gioco – raccontano gli esperti -, fa bene ad avvisare le maestre e a non toccarlo. Non sono velenosi ma il loro morso, se provocati, può fare comunque male».

A seguito dell’emergenza i cortili della scuola materna comunale “Mirafiori Sud” di via Negarville sono anche stati interdetti ai bambini. «Ci è stato garantito che l’argomento verrà anche affrontato nelle scuole» commenta il capogruppo della Lega Nord, Fabrizio Ricca.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo