img_big
News

Torino: controlli e sequestri nei negozi di Porta Palazzo e di barriera di Milano

Agenti di Polizia Municipale del Presidio Porta Palazzo, durante un controllo tra i molti effettuati per tutelare i bambini da giocattoli non sicuri, hanno sequestrato in un negozio di via Priocca 840 confezioni di trombette colorate, agendine in gomma con personaggi di cartoni animati, palline trasparenti colorate e luminose, raffigurazioni luminose e sonore di animali, gadget vari, portachiavi ed altri oggetti non conformi alle norme, di tracciabilità molto incerta e privi della marcatura CE. Il titolare, un cinese di Zhejiang, è stato denunciato alla Procura della Repubblica per aver messo in vendita giocattoli non corrispondenti alle norme europee e privi del previsto marchio CE.
Nella nottata tra mercoledì e giovedì invece personale del Nucleo di Polizia Amministrativa, con l’ausilio di agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Barriera di Milano, ha sottoposto a controllo il “Jardin d’Afrique” di via Feletto 9: il locale era stato oggetto di molti reclami di cittadini per il rumore ed il disturbo che provocava.
In un congelatore sono stati trovati e sequestrati 35 chilogrammi di carne di varie pezzature di cui non si distingueva la natura, pesce e verdure cotte e poi congelate.
Il titolare, camerunese, a cui saranno contestate violazioni amministrative per le precarie condizioni igieniche della cucina, per aver violato la legge sul divieto di fumo e per la mancata esposizione dell’autorizzazione è stato anche deferito all’Autorità Giudiziaria per detenzione e somministrazione di alimenti in cattivo stato di conservazione.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo