img_big
Sport

Milano, ladri a casa di Eto’o, Sneijder e Kaladze: bottino da migliaia di euro

Natale con brutta sorpresa per Eto’o, Sneijder e Kaladze che al rientro dalle vacanze hanno trovato i loro appartamenti a Milano svaligiati dai ladri. I tre calciatori, due interisti ed un ex milanista, stanno ancora facendo i conti di quanto si sono portati via i ladri che, sfondate le porte blindate sono riusciti ad aprire le casseforti. In casa di Eto’o c’era il cuoco che ha detto alla polizia di non aver sentito niente. Il colpo è stato messo a segno nella notte di Santo Stefano. Le telecamere di sorveglianza hanno ripreso due uomini che dopo essere penetrati nell’appartamento si sono portati via quello che hanno trovato compresa una collezione di orologi. Anche la porta della casa di Kaladze è stata forzata e sono stati portati via 12 orologi di valore. Il furto in casa Sneijder è stato scoperto da un domestico, rientrato il 27 dicembre. Orologi e gioielli il bottino, più borse e abiti firmati.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo